Riduzione seno: a chi rivolgersi

La riduzione del seno è un intervento di chirurgia estetica, che prevede un ridimensionamento delle mammelle, in favore di una taglia più piccola. Si tratta di una soluzione molto richiesta soprattutto da parte di quelle donne che, a causa di un seno molto abbondante, riscontrano anche alcune problematiche di salute. In questi casi, infatti, è possibile andare incontro a mal di schiena frequenti, oltre che ad una serie di disagi. Le donne con un seno molto grande, ad esempio, riscontrano una maggiore difficoltà nei movimenti e sono spesso costrette a indirizzarsi verso un tipo di abbigliamento ben preciso. In questi casi, è infatti impensabile acquistare vestiti con scollature esagerate, così come maglie e t-shirt troppo attillate. A differenza di quanto si possa immaginare, Il seno abbondante è quindi anche fonte di imbarazzo ed è, proprio in questi casi, che rischia di trasformarsi in un vero e proprio problema. Quando la donna riscontra un peggioramento nella qualità della propria vita, allora è bene intervenire, attraverso un’operazione di chirurgia estetica eseguita da uno specialista esperto.

Riduzione seno: lo studio del dottor Piombino

A questo proposito, ad esempio, il dottor Luca Piombino effettua interventi di riduzione del seno utilizzando tutte le tecnologie più innovative. Lo specialista ha alle spalle una lunga esperienza e rappresenta un vero e proprio punto di riferimento nel settore.

Riduzione seno: scopri a chi affidarti!

Affidandoti al dottor Piombino, avrai perciò la certezza di ottenere risultati esteticamente perfetti. Non solo, tutte le operazioni sono eseguite con la massima attenzione agli standard di igiene e sterilità, in modo tale da evitare rischi e problematiche post-intervento. La riduzione del seno può essere effettuata su donne di qualsiasi età, anche se è consigliato aspettare il termine dello sviluppo. Per maggiori informazioni sulle prestazioni offerte o per prenotare una prima visita con il dottor Piombino, è possibile visitare il sito web.

Pubblicato
Etichettato come salute